Medical Center – Sesto Calende

Lun – Ven 7:30-19:00 | Sab 7:30-12:00

Tel: +39 0331 958 095

Massofisioterapia

La Massofisioterapia nasce in tempi lontani, nel 1971.

Il campo di applicazione della professione spazia dal massaggio terapeutico , quale linfodrenaggio manuale, connettivalemio-fasciale, massaggio decontratturante, sportivo, massaggio emolinfatico, alla mobilizzazione articolare , come ad esempio manovre di mobilizzazione del cingolo scapolo-omerale, del rachide dalla regione cervicale a quella lombare; alla rieducazione funzionale posta traumatica sportiva , come ad esempio distorsioni di caviglia, di ginocchio; rieducazione funzionale post – chirurgica di natura ortopedica, come ad esempio rieducazione  post ricostruzione di legamento crociato anteriore, meniscectomie, fratture ossee, con recupero  dell’articolarità e della muscolatura per un ritorno alla quotidianità ed alla prestazione sportiva.

Il Massofisioterapista usa le tecniche manuali, di rieducazione funzionale, supportate dall’utilizzo di apparecchiature elettromedicale (ad esempio tecarterapia, ultrasuoni, laser, crioterapia) per normalizzare i tessuti ed agevolare così il recupero funzionale nel minor tempo possibile.

Il Massofisioterapista è una figura delle professioni sanitarie, iscritte all’Ordine Nazionale del TSRM PSTRP nell’Elenco Speciale ad Esaurimento dei Massofisioterapisti, secondo la Legge 145 del 31/12/2018 ex articoli 4bis e 5, ed attuta dal Decreto Ministeriale del MdS del 9 Agosto 2019.

Il professionista opera sotto prescrizione medica, per la prevenzione , il recupero ed il mantenimento del benessere fisico del paziente .

Il suo obiettivo è il ritorno alla normalità dell’attività sportiva e quotidiana.

Massaggio sportivo

Il massaggio sportivo riveste un ruolo fondamentale e imprescindibile riguardo la prevenzione, la cura e l’ottimizzazione psico-corporea.

“E’ un sistema di azioni meccaniche praticate sulla superficie del corpo, aventi lo scopo di rimuovere eventuali limitazioni delle funzioni biologiche del corpo umano e di aumentare le capacità fisiche dell’individuo”.

E’ un insieme di opportune tecniche massofisioterapiche atte a ridurre drasticamente le probabilità di subire traumi durante l’attività sportiva o semplicemente preparare la muscolatura di un atleta ad una performance.

Le manualità sono operazioni eseguite prevalentemente con le mani e talvolta con altre parti del corpo, ad esempio avambraccio o gomito. Ogni manualità possiede effetti specifici e determinate modalità d’esecuzione.

Massaggio emolinfatico

Spesso, la causa di molti inestetismi cutanei è un microcircolo rallentato, che porta ad una mancanza di ossigenazione e nutrizione a livello tissutale, producendo, così, un accumulo di tossine all’interno del nostro organismo. Queste tossine possono causare una serie di problematiche, non solo di natura estetica, quali la cellulite, sensazione di gonfiore e pesantezza soprattutto a livello degli arti inferiori, linfedema, capillari evidenti, vene varicose e cuscinetti adiposi.

Il massaggio emolinfatico consiste in una serie di manovre atte a stimolare la circolazione venosa e linfatica, favorendo l’eliminazione delle sostanze di rifiuto che creano infiammazione e facilitando la detossinazione e la rigenerazione tissutale. Le manualità, infatti, prevedono sfioramenti, pompages e impastamenti, perfette per aiutare il reflusso dei liquidi interstiziali all’interno del microcircolo.

Questo tipo di massaggio ha un’azione:

  • Riattivante: aiuta coloro che conducono una vita sedentaria ad eliminare le tossine, migliorando la circolazione, l’elasticità della pelle, prevenendo l’invecchiamento ed il rilassamento dei tessuti.
  • Rassodante: indicato per chi sta seguendo o ha seguito diete, per prevenire ed intervenire sulla perdita di tono ed elasticità.
  • Snellente: abbinato ad un regime alimentare controllato, aiuta ad eliminare l’accumulo di liquidi e di depositi adiposi, favorendo la diminuzione delle circonferenze, tonificando i tessuti e rimodellando il corpo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCRIVICI